Protesi dentali Mobili (Dentiere)

La protesi dentale mobile (dentiera), fissata ai denti residui o appoggiata alle gengive, permette di sostituire gli elementi dentali mancanti con lo scopo di ripristinare la funzionalità dell’arcata dentaria.

In quali casi è indicata la protesi dentale mobile?

Quando non sussistono le condizioni per posizionare gli impianti dentali l’unico sistema per sostituire i denti mancanti è una protesi mobile.

La protesi dentale mobile ha dei vantaggi?

La protesi dentale mobile è sicuramente la soluzione peggiore per un paziente edentulo (senza denti), perché tende ad essere instabile anche con l’utilizzo di paste adesive, è ingombrante durante la masticazione e può creare numerosi fastidi. Resta la soluzione più economica per chi non ha grandi somme a disposizione e desidera riacquistare una dentatura completa, ma non è certo quella più efficace.